Milano, precipita nella tromba dei garage di un condominio: è grave

L’uomo, 40 anni, non risiede nello stabile. Due le ipotesi al vaglio: cercava riparo durante la grandinata oppure era impegnato in un tentativo di furto

Sull'episodio indaga la polizia (foto di repertorio)

Sull'episodio indaga la polizia (foto di repertorio)

Milano – È un romeno di 40 anni con precedenti per furto, l'uomo soccorso ieri sera – lunedì 1 aprile - dopo essere precipitato nel garage del palazzo di corso di Porta Romana, a Milano, 117 poco dopo le 18.30.

La dinamica è ancora da accertare, ci sono indagini della polizia in corso, ma secondo quanto emerso finora il quarantenne si trovava all'interno dello stabile per motivi ignoti quando è caduto nella tromba dei box interrati facendo un volo di diversi metri, almeno 7. Incosciente, è stato soccorso e accompagnato in codice rosso all'ospedale Niguarda. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, i vigili del fuoco (perché l'uomo era in un punto difficile da raggiungere) e la polizia.

Stando a quanto risulta, non è residente in quel condominio. Un'ipotesi è che sia un senza fissa dimora entrato per ripararsi durante la grandinata che proprio a quell'ora si abbatteva su Milano oppure che la caduta sia la conseguenza di un incidente durante un tentativo di furto. Le indagini della polizia sono in corso.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro