Milano, si perde col monopattino nel Parco del Ticino: trovato dopo due ore terrorizzato e confuso

L’uomo, di 53 anni, è stato rintracciato dai vigili del fuoco nei pressi della località Bernatein. Dopo pochi minuti sui sentieri aveva perso l’orientamento

Una veduta aerea del parco del Ticino

Una veduta aerea del parco del Ticino

Si era perso col suo monopattino elettrico nel Parco Ticino di Milano e ha vissuto alcune ore di terrore. Protagonista è un uomo di 53 anni è stato soccorso sabato pomeriggio in località Bernatein: sabato sera intorno alle 19.30 si era addentrato nei sentieri del parco salvo poi perdere l’orientamento dopo pochi minuti.

È stato lui stesso a lanciare l’allarme al 112 dopo aver compreso il pericolo di non ritrovare la strada. Nel giro di pochissimi minuti squadre dei distaccamenti volontari di Inveruno e Magenta iniziavano le ricerche. Grazie alla tecniche di geolocalizzazione intorno alle 21.45 l’uomo è stato ritrovato dai Vigili del fuoco visibilmente scosso e in evidente stato confusionale, e per questo affidato alle cure dei sanitari del 118 presente sul posto insieme ai carabinieri.