Palestra ex Frisi. Interventi al via per il palazzetto

A Bresso, la storica palestra "ex-Frisi" sarà demolita per far spazio al Palazzetto dello sport inclusivo. Il Comune ha ottenuto un mutuo di 3 milioni per il progetto di rigenerazione urbana "Quartiere Benessere". Nuove infrastrutture e riqualificazioni in corso.

Palestra ex Frisi. Interventi al via per il palazzetto

Palestra ex Frisi. Interventi al via per il palazzetto

Ancora pochi mesi e la storica palestra "ex-Frisi" di via Villoresi sarà demolita per lasciare lo spazio all’atteso Palazzetto dello sport inclusivo e polifunzionale. Sono previste, infatti, per l’estate 2024 le operazioni di abbattimento di questo impianto sportivo al coperto, nella zona sud del piccolo territorio cittadino, vale a dire al termine dei vari campionati sportivi in corso; pochi giorni fa, intanto, sono stati portati a termine gli interventi propedeutici al futuro cantiere con il taglio degli alberi nell’area verde circostante l’edificio. A fine febbraio, invece, il Comune di Bresso ha avuto la conferma ufficiale della concessione del mutuo di oltre 3 milioni da parte dell’Istituto del Credito Sportivo, da restituire senza interessi, per la sua quota necessaria alla realizzazione del palazzetto. Insomma, la parte "sportiva", all’interno dell’ambizioso progetto di rigenerazione urbana "Quartiere Benessere" nel quadrante tra le vie don Vercesi, Villoresi e XX Settembre, è avviata come, peraltro, lo sono sia la parte "viabilistica" sia quella chiamata di "recupero delle acque piovane".

Come prevede l’ampio programma di riqualificazione, ci sarà la riapertura di via Martiri delle Fosse Ardeatine, che avrà una carreggiata a doppio senso di circolazione e una pista ciclabile, collegando via Villoresi con via XX Settembre. Ma non solo; in questi giorni "alcuni studenti del Politecnico di Ingegneria Ambientale di Milano sono arrivati in municipio per visionare i diversi progetti, che stanno trasformando il nostro territorio - conclude il sindaco Simone Cairo -. Tra questi ci sono il Palazzetto inclusivo e la gestione della pioggia, che sarà drenata da via Villoresi, portata da un canale verso il vicino parco, creando una zona umida". G.N.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro