“Oggi aiuto io“: record per la gara di solidarietà

Oltre 5mila i prodotti raccolti e distribuiti ai bisognosi dalle famiglie di 6.678 bambini che frequentano 38 istituti.

“Oggi aiuto io“: record per la gara di solidarietà

“Oggi aiuto io“: record per la gara di solidarietà

Record di generosità per la decima edizione del progetto socio-educativo “Oggi aiuto io“, che coinvolge ben 38 scuole del territorio tra infanzia, elementari e medie, statali e paritarie. L’iniziativa è in continua crescita e quest’anno è arrivata a vedere la partecipazione di 6.678 famiglie: l’anno scorso erano poco più di 5mila.

Bambini e genitori si sono rimboccati le maniche per la raccolta di quei prodotti che, sulla base della rilevazione dei bisogni, sono risultati di maggiore necessità: quelli per l’igiene personale e per la casa destinati a chi ha più bisogno, come da indicazione dei servizi sociali comunali.

"In dieci anni il progetto ha sostenuto tante persone in difficoltà ed educato tanti bambini alla solidarietà – commenta l’assessore all’Educazione e Infanzia Maria Gabriella Fumagalli –. La scuola si conferma un luogo di insegnamento e di sensibilizzazione anche sui temi del sociale e della fragilità, per formare i cittadini di domani".

In totale sono stati raccolti 3.741 prodotti per l’igiene personale e 1.211 pezzi per la pulizia della casa. Un’escalation davvero importante: nella scorsa edizione, che prevedeva la raccolta anche di prodotti alimentari e per la scuola, i pezzi per l’igiene personale erano 1.450 e poco più di 170 quelli per la pulizia della casa.

"Ancora una volta assistiamo a un bell’esempio di generosità della nostra comunità. Famiglie e studenti insieme dimostrano attenzione ed empatia verso i meno fortunati – sottolinea l’assessore al Welfare Riccardo Visentin –. Un ringraziamento va anche ai volontari dei centri di ascolto Caritas, del social market, del Cumse e della protezione civile che si occupano del ritiro e consegna dei pacchi".

Laura Lana

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro