Ilaria Pellegrini morta in incidente a Cesano: “Aveva un cuore grande”

La 33enne di Corsico mercoledì era rimasta coinvolta in un grave incidente mentre era in sella al suo scooter. La giovane, portata in ospedale in condizioni disperate, non ce l’ha fatta

Incidente a Cesano Boscone: i rilievi della polizia locale
Incidente a Cesano Boscone: i rilievi della polizia locale

Cesano Boscone (Milano) – Le condizioni erano disperate e la giovane investita mercoledì mattina in via Isonzo a Cesano non ce l’ha fatta. Il personale di primo soccorso e poi i medici del Niguarda hanno tentato di salvarle la vita, ma l’investimento del grosso camion è stato troppo violento. Ilaria Pellegrini, 33 anni di Corsico, è morta ieri mattina, lasciando sgomento in tutta la comunità, dove era conosciuta e apprezzata, “sempre sorridente e generosa, aveva un cuore grande”, si disperano gli amici della giovane.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia locale di Cesano: a carico del guidatore del camion, sotto cui la giovane è finita con il suo scooter, non sono stati emessi provvedimenti e per ora si escludono sue responsabilità: l’ipotesi più verosimile è quella di un tragico incidente. La ragazza avrebbe perso il controllo del mezzo, forse avvicinandosi troppo al camion, per rimanere poi travolta, ma si cercano ancora testimoni per chiarire ogni dettaglio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro