Aggressione in via Gorizia, tenta di strappare il Rolex dal polso di un turista: arrestato un 24enne

Milano, i carabinieri hanno sentito la richiesta di aiuto e sono intervenuti. In manette un libico irregolare in Italia

L'intervento dei carabinieri ha permesso di sventare la rapina (foto di archivio)

L'intervento dei carabinieri ha permesso di sventare la rapina (foto di archivio)

Milano – Aggredito nella zona della movida, vicino ai navigli. La disavventura di un turista americano, la scorsa notte, ha avuto fortunatamente un lieto fine grazie all’intervento dei carabinieri. Poco prima della mezzanotte, infatti, i militari del Nucleo Radiomobile di Milano hanno arrestato, per tentata rapina, un 24enne libico, irregolare in Italia, con precedenti di polizia.

I militari, mentre transitavano in via Gorizia, hanno sentito alcune invocazioni di aiuto del turista il quale lamentava il tentativo di rapina del suo orologio Rolex da parte di uno straniero che stava tentando di strapparglielo con violenza dal polso. I militari hanno immediatamente inseguito a piedi il malvivente, riuscendo a bloccarlo nella vicina via Vigevano. L'arrestato è stato accompagnato nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.