Un'aula
Un'aula

MILANO

Mancano ancora un centinaio di supplenti nelle scuole milanesi e - per chi non lo aveva già arruolato - l’organico Covid, che sarà “sbloccato” dal 16 novembre. "Mancando meno di 20 persone per classe di concorso le ultime nomine sono passate dal provveditorato alle “scuole polo” che convocheranno sempre dalle graduatorie provinciali delle supplenze - spiega Massimiliano Sambruna, Cisl Scuola Milano -, in particolare mancano soprattutto professori di matematica, di italiano alle medie e di lingua straniera". Concorso straordinario bloccato in “zona rossa”, al momento dei 12mila candidati per la Regione Lombardia ha svolto le prove il 50%.Si.Ba.