Quotidiano Nazionale logo
27 feb 2022

Cologno piange Mauro Roversi, "un uomo buono e un bravissimo padre"

La comunità si stringe intorno alla compagna e ai due bambini del 48enne, precipitato sabato sul Piccolo Cervino

la.la.
Cronaca
featured image
Mauro Roversi

Cologno Monzese (Milano) -  La montagna e i suoi figli. Attorno a questi due mondi ruotava la vita di Mauro Roversi (nella foto) , il 48enne di Cologno Monzese, vittima di un incidente mortale sabato mattina sul Piccolo Cervino. "Un padre meraviglioso che portava i bambini a scoprire il mondo e la natura, quella stessa che lo ha portato via. Che lo ha portato in cielo ancora più in alto rispetto a quei mondi dove andava", commenta la sua ex vicina di pianerottolo Asia, che ricorda anche le luci di Natale lasciate sul balcone "da novembre a maggio per dare un po’ di allegria". 

Appassionato di sport e soprattutto di montagna, durante un’escursione sabato Roversi è sprofondato in una fessura del ghiacciaio per 25 metri. Stava trascorrendo un soggiorno a Breuil-Cervinia con la sua compagna. Si trovava sul Piccolo Cervino, in territorio svizzero, a 3.700 metri di quota, e stava procedendo sul ghiaccio con le ciaspole e i ramponcini insieme alla donna. I due compagni di cordata erano slegati: un ponte di neve e ghiaccio ha ceduto e lui è caduto, scivolando nel crepaccio.

"Un terribile incidente lo ha portato via. Era un uomo buono e un bravissimo padre – ha ricordato l’associazione dei genitori dell’istituto comprensivo Volta, dove sono iscritti i due figli –. Ci stringiamo attorno alla famiglia: ci stiamo già attivando per raccogliere un contributo da dare in segno di vicinanza e affetto. Presto metteremo a punto le modalità per poter donare". Ieri mattina il figlio più grande ha giocato da capitano per il suo papà nella partita della Vires nel quartiere di San Maurizio. "Una notizia terribile che ci ha raggiunto nel pomeriggio. La vita è meravigliosa, ma è davvero un soffio. Siamo vicini alla famiglia, a cui vanno le nostre condoglianze di cuore", ha commentato l’assessore all’Istruzione e allo Sport Dania Perego.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?