Ruba 200 chili di rame dal tetto dell’ex ospedale Galeazzi: scoperto dalla polizia

Milano, gli agenti lo hanno notato ce si aggirava con fare sospetto nei pressi del grande edificio abbandonato di Bruzzano

L'ex ospedale Galeazzi a Bruzzano (Milano)

L'ex ospedale Galeazzi a Bruzzano (Milano)

Milano – Bloccato mentre cercava di rubare 200 chili di rame dal tetto dell'ex ospedale Galeazzi a Bruzzano, periferia nord di Milano. È successo intorno alle 8.30 di ieri venerdì 16 febbraio: l'uomo, albanese di 44 anni con precedenti per tentato furto, è stato notato da una Volante del commissariato Comasina che stava perlustrando la zona.

Fermato e perquisito dagli agenti, aveva un groviglio di materiale appena asportato dalla copertura dell'ex ospedale che poi è stato quantificato in 200 chili di rame. Accanto, due borsoni che stava riempiendo dopo una prima cernita. E non gli mancavano gli attrezzi da scassinatore. L'uomo è stato arrestato e dovrà presentarsi davanti al giudice per la direttissima.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro