Lacchiarella, con la motrice del tir guida contromano sulla provinciale per sei chilometri: arrestato

Un 40enne straniero è partito da Siziano e ha imboccato la Sp40 contromano in un momento di traffico intenso. Il mezzo pesante ha urtato quindici auto

La motrice guidata contromano da un autista per sei chilometri

La motrice guidata contromano da un autista per sei chilometri

Lacchiarella (Milano) – È partito da Siziano e ha imboccato la Sp40 contromano, al volante della motrice di un tir. Ha percorso la strada, molto trafficata intorno alle 18 di ieri, e ha impattato contro una quindicina di auto che procedevano nella giusta direzione. Ha guidato per oltre sei chilometri lungo la provinciale, prima di perdere il controllo del mezzo e di essere fermato dai carabinieri a Lacchiarella, alla rotonda che incrocia la Sp105.

Nonostante le pericolose circostanze, per fortuna, non sono stati registrati gravi feriti: tre persone, due uomini di 49 e 50 anni e una donna di 59 anni, sono state portate, solo per controlli, al pronto soccorso. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Pieve. L’uomo alla guida del mezzo, un 40enne di origini straniere risultato negativo all’alcoltest, è stato arrestato dai carabinieri.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro