Università Iulm, ecco come sarà l’edificio firmato da Cino Zucchi e Ortus nel campus di Romolo

Milano, presentato il progetto da 20 milioni di euro per il nuovo palazzo dell’ateneo: aule, uffici e restyling della piscina esistente

Il nuovo edificio della Iulm targato Cino Zucchi Ortus

Il nuovo edificio della Iulm targato Cino Zucchi Ortus

Milano – All'Università Iulm di Milano nascerà un nuovo edificio progettato da Cino Zucchi, Paolo Catrambone e Maria Ave Romani. Lo ha annunciato il rettore Gianni Canova aprendo l'anno accademico. 

Il nuovo edificio Iulm targato Cino Zucchi Ortus
Il nuovo edificio Iulm targato Cino Zucchi Ortus

“Il progetto riguarda un nuovo edificio adiacente al nostro campus – ha spiegato – per cui abbiamo messo a gara quattro studi di architettura milanesi chiedendo loro di immaginare un'architettura iconica in dialogo con quelle già esistenti, rafforzando il concetto di rigenerazione urbana. Annuncio oggi che il progetto vincitore è quello elaborato dagli studi Cino Zucchi e Ortus. Ci è piaciuto molto il modo in cui dialoga con le architetture esistenti e riprende il tema della scala iconico del nostro campus”.

Il progetto porterà nuove aule e uffici e conserverà la piscina che c’era già a disposizione degli studenti. "È un investimento sostenuto interamente dalla nostra università senza soldi pubblici e del Pnrr – ha precisato – ricordo che l'esistenza di università non statali fa risparmiare allo Stato 2 miliardi di euro all'anno”.

Sui tempi di realizzazione “dipende da quanto impiegheranno gli uffici comunali a sbrigare le pratiche, dipende dal fare o meno bonifiche, se tra due anni e mezzo ce la facciamo sono felice”, ha concluso Canova che ha parlato di un investimento di circa 20 milioni di euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro