Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

"Investire sulla manutenzione delle case popolari"

La richiesta del Sicet che propone un Tavolo per il risanamento anche di tipo sociale

24 mag 2022
Uno dei palazzoni del quadrilatero
Uno dei palazzoni del quadrilatero
Uno dei palazzoni del quadrilatero
Uno dei palazzoni del quadrilatero
Uno dei palazzoni del quadrilatero
Uno dei palazzoni del quadrilatero

"Investire sulla manutenzione degli edifici popolari e promuovere interventi sul piano sociale". Lo chiede il Sicet, il sindacato degli inquilini (Cisl), per il quartiere popolare di San Siro, quadrilatero nato tra gli anni Trenta e Quaranta, allora costituito da 6mila alloggi a canone sociale. Nel tempo, ha analizzato il sindacato, le abitazioni popolari sono diminuite, tra vendite (1.426) e valorizzazioni (600), e oggi ne sono rimaste 3.991, di cui circa 700 sfitte.

"Il quartiere – osserva Roberto Cetara, segretario Sicet Milano – aspetta da decenni un piano di risanamento mentre Aler e Regione hanno guardato da un’altra parte. L’emergenza sanitaria ha anche aggravato la pesante crisi economica". Oggi il 34% ha più di 66 anni, il 54% tra i 19 e 65 anni, l’11,8% meno di 19 anni; il 44% ha un reddito inferiore a 7.300 euro all’anno e il 30% inferiore a 15.100. "Dei finanziamenti previsti, su un totale di 41 milioni di euro, 18 milioni sono per interventi sul patrimonio non abitativo. Solo 7 andranno a ristrutturare le case popolari. Il Sicet propone la costituzione di un Tavolo interistituzionale permanente per gli interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento e di tipo sociale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?