Incidente in tangenziale est a Milano, grave un giovane motociclista: oltre 7 chilometri di coda

Scontro tra una moto e un’automobile nei pressi del raccordo con la A1, dopo l’uscita di Rogoredo. Traffico in tilt per consentire i soccorsi

Coda sulla tangenziale di Milano (foto di repertorio)

Coda sulla tangenziale di Milano (foto di repertorio)

Un giovane di 29 anni è rimasto ferito in un incidente avvenuto martedì mattina alle 8.50 sulla tangenziale est di Milano, nei pressi del raccordo con la A1, dopo l’uscita di Rogoredo. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente ha coinvolto un’automobile e una motocicletta, su cui viaggiava il ventinovenne. 

Non è chiara, al momento, la dinamica dello schianto, ma il giovane è stato sbalzato in aria ed è finito contro l’asfalto. Sul posto sono arrivate un’ambulanza e un’automedica coordinate dell’Agenzia regionale di emergenza urgenza. I soccorritori, una volta stabilizzato il motociclista, lo hanno portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda. Ha riportato traumi al torace, a una gamba e a un braccio.

Per consentire i soccorsi il traffico è stato momentaneamente bloccato durante l’ora di punta. La società Milano Serravalle, che gestisce la viabilità, comunica che sulla tratta si registrano 7 chilometri di coda.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro