Il nuovo comando dei vigili con una centrale e due uffici

La riorganizzazione della polizia locale nell'Unione dei Comuni Adda Martesana prevede una nuova centrale a Pozzuolo Martesana e due uffici a Bellinzago Lombardo e Liscate. L'obiettivo è aumentare la presenza sul territorio e intensificare i controlli, con già positivi risultati registrati nel 2023.

Il nuovo comando dei vigili con una centrale e due uffici

La riorganizzazione della polizia locale nell'Unione dei Comuni Adda Martesana prevede una nuova centrale a Pozzuolo Martesana e due uffici a Bellinzago Lombardo e Liscate. L'obiettivo è aumentare la presenza sul territorio e intensificare i controlli, con già positivi risultati registrati nel 2023.

Una nuova centrale a Pozzuolo Martesana, due uffici decentrati a Bellinzago Lombardo e Liscate: al via la riorganizzazione del servizio di polizia locale nell’Unione dei Comuni Adda Martesana "senza Truccazzano". Riorganizzazione logistica e di personale che entrerà a pieno regime solo a fine anno: sino a dicembre, infatti, resta in vigore una convenzione a quattro che include il Comune fuoruscito. L’obiettivo, oggi e in futuro, "quello di garantire la maggiore presenza possibile sul territorio dei tre Comuni dell’Unione, con un incremento costante delle ore di controlli". Obiettivo già consistentemente centrato nel 2023. Il report è stato completato nei giorni scorsi, "e dice - così in una nota i sindaci Michele Avola (nella foto), Bellinzago, Lorenzo Fucci, Liscate, e Silvio Lusetti, Pozzuolo - che i numeri dei controlli sono cresciuti". Sono state 4mila le sanzioni registrate dagli agenti, per 221mila euro. 1.508 le multe per il divieto di sosta per la pulizia delle strade (erano state 1.399 nel 2022), 55 le multe per le soste irregolari sugli stalli per disabili, 76 per omissioni di utilizzo delle cinture di sicurezza; ancora, 1.181 le omesse revisioni dei veicoli (550 nel 2022), 84 le mancate coperture assicurative, 38 i sequestri, 49 i ritiri della carta di circolazione, 17 i ritiri della patente. Trenta le contravvenzioni per violazione dei regolamenti comunali. Vera impennata per i numeri delle attività amministrative, ovvero notifiche di atti giudiziari, accertamenti di residenza, rilascio contrassegni disabili e pass residenti: nel 2023 sono state 1.169, quasi il triplo rispetto all’anno precedente. "La necessità di aumentare la presenza e i controlli era emersa l’anno passato - così i sindaci -. Si proseguirà con attenzione ai divieti di sosta per pulizia strade e ai controlli per la sicurezza: su revisione e assicurazioni". "A fine anno scadrà la convenzione che l’Unione dei Comuni ha con Truccazzano e così sarà avviato il progetto di realizzazione della nuova centrale di polizia locale a Pozzuolo Martesana e dei due uffici a Bellinzago Lombardo e a Liscate. Ma già nelle prossime settimane saranno attivati gli sportelli nei tre Comuni. Verranno sostituiti due agenti trasferitisi altrove e provvederemo a un’assunzione". Monica Autunno

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro