Filippo Magnini, chi è il nuotatore che ha fatto arrestare una ladra a Milano

Non è la prima volta che il campione interviene per aiutare chi è in difficoltà: nel 2019 ha salvato un bagnante che stava annegando in Sardegna

Il campione di nuoto Filippo Magnini

Il campione di nuoto Filippo Magnini

Filippo Magnini ha quel tipo di coraggio che non conosce esitazioni e vive d’istinto. Insieme alla moglie Giorgia Palmas ha salvato un turista da furto a Milano rincorrendo la ladra. Ma non è la prima volta che il campione di nuoto mostra questo spirito d’azione. Nel 2019 ha salvato un altro turista da un malore nelle acque di Cala Sinzias, fra Villasimius e Costa Rei, in provincia di Cagliari

In quell’occasione, il bagnante stava rincorrendo a nuoto un gonfiabile portato via dal vento, quando gli era venuto un mancamento a causa sforzo eccessivo. Magnini, che si trovava vicino, non ha esitato un solo istante e si è gettato in acqua riportando l’uomo a riva, al sicuro. 

Il nuotatore, nello stile libero, è considerato il miglior italiano di sempre nelle distanze brevi. Per due volte è stato campione mondiale nei 100 metri, nel 2005 e nel 2007. Ha vinto anche due titoli mondiali in vasca corta e complessivamente diciassette ori europei. Nella vita privata, è stato per lungo tempo fidanzato con Federica Pellegrini. Si è sposato con Giorgia Palmas nel 2021, da cui aveva già avuto una figlia nel 2020.