Festa non autorizzata in un capannone di via Cialdini: denunciati due peruviani

Milano, sul posto carabinieri della stazione Affori e la polizia locale che ha fatto multe dal valore di 5mila euro per la somministrazione di alcolici

Un bicchiere di vetro (Foto di repertorio Bove)
Un bicchiere di vetro (Foto di repertorio Bove)

Milano – Festa non autorizzata in un capannone di via Cialdini a Milano, sede di un'associazione culturale: denunciati due peruviani di 20 e 41 anni. A entrare in azione, dopo le segnalazioni dei residenti, sono stati i carabinieri della stazione Affori insieme con la Polizia Locale che ha fatto multe dal valore di 5mila euro per la somministrazione di alcolici.

All'interno del capannone mancavano le condizioni di sicurezza necessarie e la festa era frequentata da persone con precedenti. I due peruviani, uno presidente dell'associazione e uno 'gestore’, sono stati denunciati per apertura abusiva di luoghi di pubblico trattenimento.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro