Milano, in casa avevano migliaia di euro e 4 chili di droga: due arrestati

In manette un uomo di 55 anni e una donna di 64. Nel loro appartamento in via Antonio Giovanola c’erano quasi 80mila euro

Denaro e droga sequestrati
Denaro e droga sequestrati

Milano – In casa avevamo migliaia di euro in contanti e oltre quattro chili di droga. Per questo un uomo di 55 anni, marocchino, e una donna di 64 anni, italiana, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo ieri a Milano. 

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato Scalo Romana, a seguito di un’attività di osservazione finalizzata al contrasto dello spaccio di droga, hanno individuato in via Antonio Giovanola, zona piazza Abbiategrasso, un appartamento quale luogo di detenzione di ingenti quantità di sostanza stupefacente.

Alle 15.30 i poliziotti hanno notato il 55enne uscire dallo stabile e incontrarsi con un uomo per pochi minuti, per poi rientrare in casa. Dopo qualche ora, è ritornato in strada ed è salito sulla sua autovettura parcheggiata poco distante, dove ha occultato qualcosa dietro il sedile posteriore, per poi dirigersi verso il quartiere Barona, fino a raggiungere via Lago di Nemi dove si è visto con l’uomo che aveva incontrato poche ore prima.

I poliziotti sono subito intervenuti fermando il 55enne e trovando all’interno della sua auto un panetto di un etto di hashish e un sacchetto contenente 200 grammi di cocaina.

A seguito della perquisizione dell’appartamento di via Giovanola, abitato anche dalla 64enne, gli agenti del Commissariato Scalo Romana hanno rinvenuto e sequestrato nel soggiorno, in un sacco di plastica, 37 panetti di hashish per un peso complessivo di quattro chili, 200 grammi di cocaina e 55mila euro, mentre, all’interno di un mobile della sala, sono stati trovati altri 24mila euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro