Milano, due ragazze aggredite fuori dalla discoteca: una denuncia abusi. L’uomo messo in fuga a calci e colpi di borsetta

È accaduto all’alba in viale Enrico Fermi. Lo sconosciuto è fuggito nell’area verde del Parco Nord

Viale Fermi a Milano, due ragazze aggredite fuori da un locale: polizia in azione

Viale Fermi a Milano, due ragazze aggredite fuori da un locale: polizia in azione

Milano, 21 gennaio 2024 - Notte da incubo per due ragazze di 19 e 27 anni, che sono state aggredite in viale Enrico Fermi, nei pressi di una discoteca, al limitare di un grande parco cittadino. Entrambe sono state ferite in modo lieve dall’assalitore e una delle due ha denunciato anche di essere stata abusata. 

Milano, viale Enrico Fermi: il luogo dove è avvenuta l'aggressione a due ragazze
Milano, viale Enrico Fermi: il luogo dove è avvenuta l'aggressione a due ragazze

Seguite all’uscita del locale

Stando al racconto delle due giovani – due turiste straniere – sarebbe avvenuto tutto nel giro di pochi minuti. Un uomo – solo e apparentemente italiano –  le avrebbe seguite all’uscita del locale dove avevano trascorso la serata.

L’aggressione e gli abusi

Poi, l’uomo avrebbe avvicinato la più giovane, una 19enne svizzera: l’avrebbe presa per le spalle e le avrebbe allungato le mani sotto la gonna, palpeggiandola nelle parti intime.

L’intervento dell’amica a colpi di borsetta

Poco dopo la sua amica, una 27enne filippina, si sarebbe accorta di cosa stava succedendo ed è corsa ad aiutarla, colpendo l'uomo a calci e colpi di borsetta prima di essere spinta a terra.

La fuga dello sconosciuto

A quel punto lo sconosciuto è fuggito nell'area verde circostante del Parco Nord, una zona dove già in passato si sono verificate violenze sessuali, e le due ragazze sono quindi ritornate al locale, dove hanno chiesto aiuto e lanciato l’allarme alla polizia.

Polizia e soccorsi

Sono stati poi gli agenti, una volta sul posto, a far intervenire il 118. Sul caso ora indaga la Squadra Mobile che sta sentendo persone e raccogliendo i filmati delle telecamere.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro