Dalla Torre di 42 metri si ammira lo skyline della metropoli

Le guide della Pro loco di Trezzo non vanno in vacanza, visite guidate durante le festività al Castello e alla torre alta 42 metri dalla quale il panorama lascia di stucco: nelle giornate terse dall’alto si può ammirare lo skyline di Milano (oggi, Pasqua, dalle 15 alle 17, e domani dalle 10 e alle 11.30 e dalle 14.30 alle 17.30 con partenza ogni mezz’ora), ma chi vuole può fare da solo. Pronte anche le spiagge dell’Adda per il primo bagno di sole della stagione, il traversino a Cassano è la più famosa. Chi vuole può dedicarsi anche alla scoperta delle bellezze di casa, una passeggiata di 3 chilometri da Villa Borromeo, gioiello architettonico settecentesco, al Castello che domina la Muzza, un’altra delle cartoline della Martesana, accanto, l’ex Linificio, la centrale Pietro Rusca e la diga del Retorto, un tuffo nella manifattura lombarda fin de siècle. Si finisce al "Rudun" di Groppello, la ruota-mulino sull’Adda, simbolo dell’Ecomuseo.

Bar.Cal.