Concorso letterario Scintilla. Alla scoperta dei talenti

Il concorso letterario "Scintilla" torna con la seconda edizione. Il 16 dicembre sarà presentato il libro di racconti omonimo, edito dall'amministrazione comunale, che raccoglie i migliori dieci elaborati. La giuria è presieduta da Lauretta Colonnelli. Vinse "Il toro di Camargue" di Rosaura Galbiati.

Nel corso della prima edizione, l’anno passato, i manoscritti arrivarono a valanga e da tutta Italia. Per il concorso letterario “Scintilla“ è l’ora dell’edizione numero due. A breve le istruzioni per partecipare. Il prossimo 16 dicembre, intanto, sarà presentato al Museo Maio, alle 16, il libro di racconti omonimo, “Scintilla“, edito dall’amministrazione comunale e che raccoglie i migliori dieci elaborati. La prima edizione fu un successo. Selezionò i manoscritti una giuria presieduta dalla scrittrice Lauretta Colonnelli, affiancata dallo studioso Alfredo Canavero, dal giornalista Salvatore Giannella e dal fotografo Andrea Cherchi, con la sindaca Elisa Balconi. Vinse il racconto “Il toro di Camargue“ di Rosaura Galbiati. M.A.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro