Classe vuota in una foto di repertorio
Classe vuota in una foto di repertorio

Milano, 22 ottobre 2020 - A causa di una decina di casi di positività al Coronavirus è stata chiusa una scuola elementare a Cologno Monzese, comune a Nord di Milano dove fra l'altro sono contagiati anche il sindaco Angelo Rocchi e il vicesindaco Dania Perego. Si tratta della prima scuola primaria chiusa da Ats Milano. "Lunedì sono emersi contagi in 4 delle 7 classi, e i dirigenti scolastici hanno chiuso la scuola per una sanificazione straordinaria - spiega Perego, in quarantena ma in via di guarigione -. Poi martedì è arrivato il provvedimento di Ats che ha disposto la chiusura per due settimane. E oggi si contano casi in 6 classi: 6 docenti, 2 bambini e un addetto dell'Ata. Così era difficile andare avanti con le lezioni, anche perché si stanno ancora facendo le nomine e i supplenti faticano ad accettare supplenze brevi".

"Comunque - aggiunge il vicesindaco, con delega all'edilizia scolastica e all'educazione - la scuola ha avviato la didattica a distanza, con i tablet distribuiti alle famiglie durante il lockdown. E il Comune ha attivato l'assistenza educativa a distanza per gli alunni disabili".