Cesare Cadeo
Cesare Cadeo

Milano, 6 aprile 2019 - Ultimo saluto a Cesare Cadeo, morto all'età di 72 anni nella sua casa a Milano, dopo aver lottato con una malattia per due anni. Volto storico delle Tv di Mediaset sin dall'inizio degli Anni '80, ha condotto programmi di sport, in particolare di calcio e di intrattenimento anche con Mike Bongiorno e Sandra Mondaini. Ha avuto anche un'esperienza in politica tra il 1999 e il 2004, come assessore allo Sport della Provincia di Milano. La camera ardente si è aperta oggi alle 10 (fino alle 19) nella sede della Città metropolitana di Viale Piceno 60 e lo sarà anche domani, domenica 7 aprile. I funerali si terranno lunedì 8 aprile alle 14.45 nella Basilica di S. Ambrogio a Milano.  

Un uomo "innamorato di Milano", ha ricordato il sindaco Giuseppe Sala. Un giornalista che, per Silvio Berlusconi, fu "con noi uno dei protagonisti della prima emozionante stagione della televisione privata". E che per il presidente di Confcommercio Carlo Snaggali era "un grande professionista della televisione, una di quelle rare persone autenticamente gentili nell’animo". Numerosi messaggi di cordoglio per Cesare Cadeo, un uomo definito da tutti "garbato". Un "gentleman della tv", che "successo e notorietà non hanno mai cambiato".