Rapina in villa a Cernusco sul Naviglio: marito e moglie legati dai banditi e picchiati

Il colpo in via Po, proprietari di casa immobilizzati con le fascette da elettricista. Bottino: quattro orologi e 8mila euro in contanti

Rapina in villa a Cernusco, indagano i carabinieri di Pioltello

Rapina in villa a Cernusco, indagano i carabinieri di Pioltello

Cernusco sul Naviglio (Milano), 27 febbraio 2024 – Rapina da incubo in una villetta di via Po a Cernusco sul Naviglio. Ieri sera alle 20, quattro banditi a volto coperto hanno picchiato e legato i proprietari, una coppia di sessantenni, poi hanno svuotato la cassaforte. Se ne sono andati portandosi via quattro orologi e 8mila euro in contanti. Il commando si è introdotto nell'abitazione approfittando del momento in cui i coniugi stavano chiudendo le persiane.

Marito e moglie sono stati immobilizzati con fascette da elettricista e sono riusciti a liberarsi solo alle 21.15. Entrambi sono stati accompagnati in ospedale, lui per le botte ricevute, lei sotto choc. A dare l'allarme un parente, avvisato dai due. Sul caso indagano i carabinieri di Pioltello.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro