Carlotta Dessì, i funerali a Milano: l’ultimo saluto alla giornalista Mediaset

Famigliari, amici e colleghi alla chiesa di San Leone Magno Papa a Lambrate. Lutto cittadino a Gergei, in Sardegna, dove Carlotta era cresciuta

L'ultimo saluto a Carlotta Dessì omaggiata anche con la maglia del Cagliari di cui era grande tifosa
L'ultimo saluto a Carlotta Dessì omaggiata anche con la maglia del Cagliari di cui era grande tifosa

Si celebrano questa mattina i funerali di Carlotta Dessì, la giornalista e inviata Mediaset morta a soli 35 anni per un tumore fulminante. Le esequie nella chiesa di San Leone Magno Papa a Milano, in via Carnia, quartiere Lambrate, dove una nutrita folla di parenti, amici, molti provenienti dalla Sardegna, e colleghi giornalisti è riunita per l’ultimo saluto, stretta attorno al dolore dei genitori Ignazio e Orazina e del compagno.

Il feretro ha lasciato l’Ospedale di Niguarda dove la giornalista era stata ricoverata per le cure e dove ieri era aperta la camera ardente. Intanto nel suo paese natale in Sardegna, Gergei, è stato proclamato il lutto cittadino in segno di vicinanza alla famiglia.

L'ultimo saluto a Carlotta Dessì
L'ultimo saluto a Carlotta Dessì

“Nonostante la sua giovane età ha avuto tante soddisfazioni e raggiunto tanti traguardi – ha detto il sindaco Rossano Zedda, come riporta Castedduonline.it –  come la brillante carriera da giornalista che l’ha vista protagonista in diverse trasmissioni nazionali. Era una Donna con la D maiuscola sempre con un sorriso incantevole e una grande voglia di vivere. All’immenso vuoto che lascia per la sua scomparsa si aggiunge il dolore di una famiglia, di cui lei era motivo di orgoglio e di vita”.

Mario Giordano visibilmente commosso
Mario Giordano visibilmente commosso

Nei giorni scorsi si sono moltiplicati sui social i toccanti ricordi di chi l’aveva conosciuta e aveva lavorato con lei. Una vera e propria ondata di messaggi tra cui quello di Pier Silvio Berlusconi e di Mario Giordano, il conduttore di Fuori dal Coro, la trasmissione che aveva reso celebre il volto di Carlotta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro