Capodanno al ristorante di Carlo Cracco: menu da 500 euro bevande escluse

Un prezzo particolarmente esoso anche per gli standard dell'alta cucina. Con i vini in abbinamento, il costo sale a 650 euro

Carlo Cracco nel suo ristorante in Galleria

Carlo Cracco nel suo ristorante in Galleria

Capodanno a cena da Carlo Cracco, nell'elegante ristorante in Galleria Vittorio Emanuele a Milano. Un lusso da 500 euro, bevande escluse. Questo il prezzo del menu di Capodanno proposto dal noto chef una stella Michelin, prezzo che sale a 650 euro se si sceglia l'abbinamento di vini al calice selezionati dal sommelier del ristorante. 

Un prezzo sicuramente impegnativo, anche per gli standard dell'alta cucina che sicuramente ha un valore che va riconosciuto anche economicamente. Se confrontato con i prezzi di altri grandi ristoranti di Milano o di Roma, anche stellati, i 500 euro chiesti da Cracco appaiono tuttavia davvero fuori categoria. In ogni caso, ecco cosa propone lo chef nel suo menu di Capodanno.

Il menu

  • Insalata russa caramellata al Tartufo Bianco; Ostrica “Vert” alla brace, mela cotogna e bernese alla curcuma e yuzu
  • Coda d’astice a vapore, kiwi, avocado e coriandolo
  • Morbido allo zafferano, caviale e oro
  • Cappone farcito in insalata, melagrana e mascarpone
  • Riso mantecato all’aringa, cavolo rapa e cioccolato amaro
  • Salmerino delle Alpi in crosta di sfoglia, Tartufo Nero e bietole
  • Crema leggera alla vaniglia, marroni canditi e cioccolato
  • Piccola Pasticceria