Intitolato a Davide Astori il campo riqualificato tra i palazzoni di Bruzzano

Milano, inaugurato il nuovo Spazio Fontanelli. Alla cerimonia il sindaco Sala, Franco Baresi e Bruno Astori, fratello del calciatore viola scomparso a 31 anni

Milano – È stato inaugurato questa mattina il nuovo Spazio Fontanelli, il campo multisport di Bruzzano riqualificato e dedicato a Davide Astori, il calciatore della Fiorentina, scomparso improvvisamente a soli 31 anni il 4 marzo 2018.

A sinistra, il campo di via Fontanelli prima della riqualificazione. A destra, un momento dell'inaugurazione del nuovo impianto (Foto Salmoirago)
A sinistra, il campo di via Fontanelli prima della riqualificazione. A destra, un momento dell'inaugurazione del nuovo impianto (Foto Salmoirago)

A tagliare il nastro del parco giochi, da anni in stato di degrado, c’erano Bruno Astori, fratello del calciatore viola e presidente della Fondazione Davide Astori, il sindaco Beppe Sala, l’ex capitano del Milan Franco Baresi, l’ex difensore dell’Inter Fabio Galante e i campione di nuoto Filippo Magnini.

Il sindaco Beppe Sala con lo striscione della fondazione Aquilone che gestirà lo Spazio Fontanelli (foto Salmoirago)
Il sindaco Beppe Sala con lo striscione della fondazione Aquilone che gestirà lo Spazio Fontanelli (foto Salmoirago)

Il campo attrezzato per il volley, il calcetto e il basket, sarà gestito dalla Fondazione L'Aquilone, ed è stato realizzato grazie al decisivo contributo di Fondazione Milan e di AC Milan, che hanno devoluto a questo scopo il premio vinto nel contest #Iovengodallosport, lanciato nell'ambito del progetto Sport e Integrazione.

Bruno Astori, Beppe Sala e Franco Baresi all'inaugurazione del nuovo Spazio Fontanelli (foto Paolo Salmoirago)
Bruno Astori, Beppe Sala e Franco Baresi all'inaugurazione del nuovo Spazio Fontanelli (foto Paolo Salmoirago)

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro