Brucia un’auto, catena di incendi. Fuoco nel palazzo: residenti in fuga

Vettura in fiamme coinvolge altre macchine a Buccinasco, evacuazione a Cesano .

Brucia un’auto, catena di incendi. Fuoco nel palazzo: residenti in fuga

Brucia un’auto, catena di incendi. Fuoco nel palazzo: residenti in fuga

Sono ancora in corso gli accertamenti per chiarire ogni dettaglio e soprattutto l’origine di due incendi avvenuti nella notte tra venerdì e sabato e sera. Il primo a Buccinasco, dove a prendere fuoco è stata una vettura, posteggiata regolarmente tra via Garibaldi e via Tiziano. Lo scoppio dei vetri e delle gomme ha svegliato i residenti che hanno chiamato i vigili del fuoco per domare il rogo. Le fiamme hanno avvolto una vettura, per poi espandersi verso la macchina posteggiata davanti e quella dietro, provocando ingenti danni. Secondo le primissime informazioni, pare che l’incendio sia stato accidentale, forse causato dall’esplosione di una serie di grossi petardi, ma saranno gli accertamenti dei carabinieri e la relazione dei pompieri a chiarire ogni dettaglio.

Lo stesso vale per l’incendio avvenuto a Cesano sabato sera, con il fuoco che ha avuto origine da una cantina in via Repubblica al civico 26. Le fiamme hanno sprigionato un denso fumo nero che è filtrato dai locali cantina fino a raggiungere il terzo piano della palazzina. Per precauzione, i vigili del fuoco hanno fatto evacuare l’intero stabile per qualche ora: alcuni residenti sono stati accolti alla scuola Bramante, altri hanno trovato rifugio da parenti e amici fino a quando i pompieri hanno dato il via libera per l’agibilità. Per fortuna, nessun ferito grave: nove persone sono state sottoposte ad accertamenti medici ma per nessuna si è reso necessario il ricovero. Anche su questo incendio le indagini sono in corso: alcuni residenti hanno raccontato di aver sentito esplodere dei botti nelle vicinanze. Fr.Gr.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro