Assunzioni in vista, incontro in sala consiliare. Giovani con la speranza di trovare lavoro

Pioltello promuove l'orientamento al lavoro per i giovani attraverso il Career Day, facilitando l'incontro tra domanda e offerta grazie a iniziative come il Recruiting Day con aziende locali. La sfida è ridurre il mismatch occupazionale per sostenere la crescita economica in Lombardia.

Assunzioni in vista, incontro in sala consiliare. Giovani con la speranza di trovare lavoro

Assunzioni in vista, incontro in sala consiliare. Giovani con la speranza di trovare lavoro

Career Day, l’orientamento scolastico con tanto di salone, il rapporto diretto con le aziende nato in anni di costruzione di politiche attive tagliate su misura e la ricerca di personale ospitata direttamente in sala consiliare, una cornice istituzionale dove domanda e offerta si incontrano. Pioltello aiuta i giovani a trovare un posto, in 70 si sono presentati alla selezione di McDonald’s organizzata da Afol Metropolitana in Municipio. Il colosso dei fast-food ha otto ristoranti in Martesana, "accorciare la distanza fra casa e lavoro ha un impatto positivo sulla qualità della vita - dice la sindaca Ivonne Cosciotti che ha accolto i partecipanti - è una fortuna avere tante aziende del territorio che cercano personale qui". L’Amministrazione spinge in questa direzione.

"La giornata nasce da una collaborazione consolidata con l’Agenzia provinciale - spiega Paolo Ghiringhelli, assessora alle Attività produttive -. Ci siamo messi subito a disposizione perché dà veramente l’opportunità a ragazzi, e non solo, di raggiungere l’obiettivo. Per alcuni è la prima volta di un colloquio. La risposta all’appuntamento conferma che siamo sulla strada giusta". Essere assunti non è facile, ma neppure assumere in tempi in cui scarseggiano tante figure, nel Milanese mancano operai, tecnici, manager. "Uno dei nostri compiti è proprio cercare di ridurre al minimo il “mismatch”, cioè la difficoltà a incrociare la professionalità con i posti disponibili - sottolinea Stefano De Bartolomeo, area manager della zona per Afol -. Il nostro intento è aprire il canale tra chi cerca e chi offre e il “Recruiting day” va esattamente in questa direzione".

Vero nodo da sciogliere perché il sistema non si inceppi, il fenomeno è in cima all’agenda economica in Lombardia dove, secondo le stime di Unioncamere, il fabbisogno occupazionale nel quinquennio 2023-2027 sarà di 714mila unità, pari al 19% del totale nazionale. Numeri in difetto secondo la ricerca proprio a causa del mismatch, che nel 2022 è costato 38 miliardi di perdita di valore aggiunto proprio per le difficoltà a inserire nei ranghi i profili necessari e i tempi di assunzione che si dilatano dai 2 ai 12mesi, secondo l’indagine a campione del Sistema informativo Excelsior. L’Agenzia per il lavoro dà una mano a risolvere, l’azienda consortile che riunisce 84 Comuni dell’hinterland, fra i quali Pioltello, è un’enorme banca dati che raccoglie gratuitamente i curricula. Ha uno sportello in città, all’Informagiovani (via Stazione 22) che riceve su prenotazione (centroimpiego.melzo@afolmet.it) ogni martedì dalle 9 alle 12.