Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

Aggressione a colpi di bottiglia fra ubriachi: due giovanissimi finiscono all’ospedale

La lite è avvenuta nel cuore della notte in pieno centro a Rho. Feriti dai cocci di vetro un 17enne e un 20enne. Il terzo ragazzo è scappato a piedi

10 giu 2022

RHO

Lite a suon di bottigliate nella notte tra mercoledì e giovedì a Rho.

È successo intorno alle due e trenta in via Bettinetti, all’incrocio con la via De Amicis, in pieno centro cittadino. Per futili motivi due ragazzi italiani di 17 e 20 anni hanno litigato con un ragazzo sud americano in mezzo alla strada. Insulti, minacce ad alta voce.

In pochi istanti, probabilmente a causa dell’abuso di alcol la lite è degenerata e il ragazzo straniero ha colpito i due amici con una bottiglia rotta procurandogli delle ferite.

Poi è scappato a piedi facendo perdere le proprie tracce.

L’allarme è scattato subito. Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato due ambulanze, un’automedica e chiesto l’intervento dei carabinieri della stazione di Rho.

Il 17enne e il 20enne dopo le prime cure mediche sul posto sono stati trasportati uno all’ospedale di Rho e l’altro a quello di Legnano, entrambi in codice giallo e si trovano fuori pericolo nonostante le diverse ferite presenti sul corpo. I militari hanno ascoltato il racconto dei due ragazzi e avviato le ricerche del fuggitivo, ma con esito negativo. Le motivazioni della lite sarebbero ancora da ricercare, ma sicuramente i tre ragazzi avevano bevuto troppo e questo ha contribuito ad aggravare la situazione. Per il momento il giovane che ha colpito i due italiani non è ancora stato identificato.

Ro.Ramp.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?