Aggredisce i controllori. Trentenne denunciata

Non voleva farsi identificare ed era senza biglietto .

Viaggiava a bordo di un pullman della Stie senza biglietto, quando i due controllori le hanno chiesto un documento d’identità per identificarla e sanzionarla, lei ha reagito in malo modo, aggredendoli. La polizia locale l’ha fermata e denunciata a piede libero per resistenza a pubblici ufficiali e rifiuto di concedere le generalità. È successo ieri mattina a Rho. Protagonista una donna di 30 anni. Sorpresa a bordo del pullman senza titolo di viaggio da due controllori è stata invitata a scendere alla fermata di corso Europa per gli accertamenti. È qui che la passeggera ha aggredito i due, scagliandosi in particolare contro il controllore donna. Poi si è gettata per terra con il viso sull’asfalto, per protesta: un gesto che ha attirato l’attenzione dei passanti ma anche della polizia locale. Gli agenti sono intervenuti, hanno portato la 30enne al comando dove è stata identificata e denunciata.

Ro.Ramp.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro