Previsioni meteo di fine anno in Lombardia: arrivano freddo, pioggia e neve. Dove e quando

Clima ancora insolitamente mite per l’influenza dell’Anticiclone, ma a Capodanno è prevista una possibile svolta

Pioggia a Milano
Pioggia a Milano

Milano, 26 dicembre 2023 – Dopo una Vigilia e un Natale quasi primaverili, la situazione meteo dell’Italia si avvia verso un cambiamento. I primi giorni di questa settimana registreranno ancora temperature sopra la media stagionale, ma per la fine dell’anno potrebbero tornare freddo, pioggia e neve. Vediamo la situazione nel dettaglio. 

L’inizio delle settimana

L’inizio delle settimana prevede un clima ancora insolitamente mite per la stagione, con temperature che potrebbero raggiungere i 14-15°C, grazie all'influenza di un robusto Anticiclone, il quale, seppur già in fase di indebolimento, garantirà tempo soleggiato su gran parte del Paese.

La fine dell’anno

Come riportano gli esperti de ilMeteo.it, il bel tempo potrebbe subire un cambiamento significativo verso la fine della settimana. Un fronte perturbato, accompagnato da aria fredda e instabile, sembra muoversi verso il Sud dell'Europa, provenendo dal Nord del continente. Questa situazione potrebbe portare a un significativo cambiamento delle condizioni meteorologiche, introducendo un periodo di precipitazioni, localmente intense. Nei giorni finali del 2023 si prevedono piogge al Centro-Nord, Lombardia compresa.

La notte di Capodanno

La notte di Capodanno potrebbe essere caratterizzata dalle precipitazioni, pronte a coinvolgere diverse regioni. Inoltre, non si esclude la possibilità di nevicate, ma in zone di montagna dalla Bergamasca al Bresciano fino al Comasco, il Lecchese e la Valtellina. “Se ciò venisse confermato – scrivono gli esperti sul sito ilMeteo.it – è lecito attendersi proprio per la notte di San Silvestro il ritorno in grande stile delle precipitazioni localmente anche molto intense. Da valutare poi la possibilità di nevicate, tutto dipenderà dal freddo in ingresso”.

La mappa della Lombardia