Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 feb 2022

Lodi, l'assessore Buzzi cambia partito e il sindaco lo caccia dalla Giunta

Bufera politica: Casanova revoca le deleghe alle Politiche per la casa, Volontariato e Protezione civile

21 feb 2022
paola arensi
Politica
La sindaca di Lodi Sara casanova
Il sindaco di Lodi Sara casanova
La sindaca di Lodi Sara casanova
Il sindaco di Lodi Sara casanova

Bufera politica a Lodi, l’assessore lascia il partito e il sindaco gli fa rimettere le deleghe. Il sindaco di Lodi Sara Casanova ha annunciato la revoca delle deleghe alle Politiche per la casa, Volontariato e Protezione civile dell’assessore Stefano Buzzi. Il sindaco le avocherà a sé con proprio decreto. La decisione è stata presa perché il politico, nelle scorse settimane, ha lasciato Fratelli d’Italia. Buzzi aveva annunciato la scelta di lasciare il partito della Meloni, senza però lasciare il proprio posto in Giunta né dare indicazioni sul futuro politico.

“Nel rispetto del mandato affidatomi dai cittadini, che hanno scelto uno schieramento ben preciso di centrodestra, in coerenza con le forze che lo rappresentano e davanti alla incertezza dell’assessore Buzzi sul percorso politico che vuole intraprendere, ritengo doveroso sciogliere queste incertezze, ritirandogli le deleghe - dichiara oggi il sindaco Casanova -. Lo ringrazio per l’impegno di questi anni, ma abbiamo davanti mesi decisivi di lavoro, in vista della conclusione del nostro mandato amministrativo, e su questo io e la mia giunta siamo quotidianamente concentrati. Al più presto emanerò quindi il decreto di revoca delle deleghe delle Politiche per la casa, Volontariato e Protezione civile, avocandole a me”. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?