Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 feb 2022

Via libera al nuovo capannone La Giunta dice sì a Flextronic

Il sito somagliese del colosso americano nel polo logistico Prologis ha bisogno di farsi largo

13 feb 2022
mario borra
Cronaca
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»
Il sindaco di Somaglia Angelo Caperdoni: «In tempi di crisi un’attività in crescita va favorita e incentivata»

di Mario Borra Disco verde all’ampliamento della Flextronic, che si occupa di magazzinaggio, movimentazione merci e produzione nel maxi polo logistico Prologis. Il Comune di Somaglia ha detto sì alla costruzione di un nuovo capannone. "In questo particolare periodo di forte crisi del mercato del lavoro, un’attività in crescita è sicuramente da favorire e incentivare, sia per la creazione di nuova occupazione sia per il mantenimento e lo sviluppo di attività connesse con l’ampliamento stesso", ha ribadito la Giunta del sindaco Angelo Caperdoni nel motivare il placet. Il sito somagliese del colosso americano di componenti elettronici aveva l’esigenza di integrare e diversificare la propria capacità di stoccaggio della merce ed ecco arrivata la proposta di prevedere spazi in più, ubicando il nuovo capannone a uso logistico da 14mila metri quadrati proprio di fianco alla struttura nei pressi della Provinciale 234 e lungo la roggia Guardalobbia. La procedura amministrativa, dopo l’ok dell’organo esecutivo del Comune, sarà avviata tramite lo Sportello unico per le attività produttive e sottoposta a tutte le verifiche in materia di ambiente, viabilità e sostenibilità. Sarà trasformata anche urbanisticamente, da ambito di parco sovracomunale ad ambito produttivo e la superficie interessata al cambiamento sarà di 20mila metri quadrati in totale. La Prologis, proprietaria del comparto produttivo che poi affitterà, come è già avvenuto per l’altro segmento, a Flextronic, ha garantito di voler corrispondere un contributo al Comune per la realizzazione di opere pubbliche. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?