Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Treno merci guasto si ferma sulla linea Ritardi e cancellazioni

Guasto ad un treno merci prima dell’alba nella stazione di Tavazzano, mattinata di disagi per i pendolari. Ieri, tra le 7 e le 8, i viaggiatori lodigiani diretti soprattutto a Milano hanno dovuto fare i conti con ritardi e soppressioni. Dalle 7.50, però, il traffico è tornato regolare. Rfi ha segnalato un inconveniente tecnico a un treno fermo sulla linea dalle 4.40. I tecnici si sono subito attivati per trovare una soluzione ma questo non ha impedito i disagi. Tutto si è risolto dopo l’invio di un locomotore che ha effettuato il soccorso e liberato la tratta. Il bilancio, alla fine, è stato di rallentamenti fino a 10 minuti per un treno dell’alta velocità e un Intercity e fino a 30 minuti per 5 regionali, con un treno regionale cancellato e 9 regionali limitati nel percorso. Vibranti le proteste del Comitato Viaggiatori sud-Milano e Lodigiano: " Con i soldi del Pnrr, Trenord deve chiedere a Rfi di investire rapidamente, su questa linea ad esempio anticipando tra Lodi e Tavazzano l’interconnessione lentaveloce e facendo arrivare fino a Lodi la S12 con treni ogni 15 minuti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?