Doppio schianto di prima mattina nel Lodigiano, due feriti e molti danni. Il primo incidente alle 8. Un’auto con a bordo un 57enne si è ribaltata sulla via Emilia (Statale 9 di Lodi) all’altezza del chilometro 299. La tratta è stata quindi interrotta finché i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la scena. Ferito lieve il conducente, subito accompagnato all’ospedale. Lo hanno soccorso i sanitari dell’auto medica di Lodi e un equipaggio della Croce rossa del Capoluogo. Visitato al Maggiore anche il 31enne che si è ribaltato, con l’auto finita in bilico sul lato conducente, vicino alla ciclabile a lato della provinciale 140, chilometro 8, comune di Tavazzano. Intervenuti i sanitari dell’auto medica di Lodi e della Croce rossa del Capoluogo. Le cause degli incidenti sono al vaglio dei carabinieri.P.A.