La sede del Centro Saro Cuore
La sede del Centro Saro Cuore

Di Covid-19 si può guarire ma ricominciare, per molti, è difficile. Il virus lascia dietro di sé conseguenze fisiche e psicologiche in chi ha vissuto in prima persona la sofferenza, ma anche in chi ha subito la perdita di persone care e l’isolamento, la paura e l’incertezza, la crisi economica. Per curare queste ferite nasce il Progetto “Ricominciare” dell’istituto di riabilitazione psichiatrica Centro Sacro Cuore di Gesù dei Fatebenefratelli a San Colombano. Attraverso una raccolta fondi, aperta ai donatori privati, sarà attivato un poliambulatorio multidisciplinare. Realtà che fornirà consulti psicologici, anche da remoto. E chi lo desidera potrà poi intraprendere un percorso di accompagnamento umano e spirituale offerto online dal team di professionisti del Servizio di assistenza spirituale e religiosa. Chi vorrà sostenere il progetto potrà donare un percorso di cura a chi è nel bisogno. O direttamente sul sito (www.fatebenefratelli.it) o tramite bonificoa Provincia Lombardo Veneta Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio (Iban: IT48Q0200805364000005292008 Causale: Progetto Ricominciare).

"In questo momento di sofferenza globale possiamo fare la differenza, con azioni competenti e mirate alla guarigione fisica, mentale, spirituale, sociale" sottolinea una nota. L’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio Fatebenefratelli è presente in 50 Paesi dei 5 continenti. La loro mission è l’ospitalità dei più fragili. Paola Arensi