Quotidiano Nazionale logo
21 gen 2022

Lodi, immigrazione clandestina: denunciato egiziano

Avrebbe accompagnato un minore in Questura e ooi si sarebbe dileguato

paola arensi
Cronaca
Le vicinanze della Questura dove è stato trovato l'indagato
Le vicinanze della Questura dove è stato trovato l'indagato

Lodi, 21 gennaio 2022-Si presenta in Questura a Lodi un minore non accompagnato, si indaga per possibile favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Nei guai un extracomunitario maggiorenne che avrebbe accompagnato il minore. In relazione al fenomeno dei minori stranieri non accompagnati che, nell’ultimo anno, nel Lodigiano, ha registrato un particolare incremento (80 persone nel 2021), la polizia di Stato ha identificato e denunciato un egiziano maggiorenne. La questione dei minori era già oggetto di approfondimento in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Da qui, quindi, la squadra mobile, all’arrivo del bambino, ha avviato ulteriori accertamenti. Il denunciato, identificato nei pressi della Questura da personale in borghese, è ritenuto essere l’accompagnato del minore extracomunitario che si è presentato presso il corpo di guardia della Questura per essere inserito nelle strutture preposte, cioé centri di accoglienza di minori. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di stabilirne la responsabilità in ordine al favoreggiamento all’immigrazione clandestina e se vi siano ramificate organizzazioni operanti in tale ambito. All’indagato, che era privo di documenti ed è stato identificato negli uffici, sono anche stati sequestrati due cellulari. Paola Arensi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?