La pedalata dei Babbo Natale aiuterà i bambini ricoverati

Sabato due ruote addobbate e ciclisti travestiti. Il ricavato al reparto di Pediatria

La pedalata dei Babbo Natale aiuterà i bambini ricoverati
La pedalata dei Babbo Natale aiuterà i bambini ricoverati

Scatterà sabato 23 dicembre, alle 10 in piazza Castello la prima “Pedalata di Babbo Natale“, iniziativa benefica a tema natalizio tra le vie della città. Il percorso previsto è adatto a tutti, e si può completare in bicicletta, ma anche con monopattini o di corsa. Misura nove chilometri totali, divisi in due sezioni da 4,5 chilometri: la prima da piazza Castello all’ospedale, passando per l’Isola Carolina; la seconda dall’ospedale al rione San Bernardo passando per piazza San Francesco, per poi tornare in piazza Castello dove tutto avrà conclusione. La quota di partecipazione è di 5 euro minimo, e ci si può iscrivere al negozio Prevocicli di viale Rimembranze, oppure la mattina stessa prima della partenza. Caldamente consigliato vestirsi a tema, anche se non obbligatorio. I soldi raccolti verranno donati all’ospedale Maggiore di Lodi per il reparto di Pediatria. Oltre alla donazione in denaro saranno regalati ai bambini ricoverati numerosi giocattoli offerti da due sponsor o che possono essere portati da chi partecipa alla pedalata. Saranno Spiderman e Batman a consegnare i giochi. Poi faranno in reparto uno spettacolo per i bambini.

"L’idea ha spiegato Giancarlo Prevosti, titolare del negozio Prevocicli, tra i principali ideatori della manifestazione – è venuta in mente scherzando tra di noi, ma poi l’abbiamo portata avanti ed ora verranno direttamente Spiderman e Batman o meglio Max Wayne e Alex Maniscalco, due persone molto seguite sui social che spesso vanno dai bambini in Pediatria. Io spero che ci sia grande partecipazione, ma ringrazio già le associazioni OrioBike, Amici delle Gitarelle e Aribi che si sono già unite a noi così come Abio Lodi che ci aiuterà nella consegna dei giocattoli".

Luca Pacchiarini