Quotidiano Nazionale logo
26 feb 2022

Lodi, incidenti in tangenziale e sulla via Emilia: feriti e traffico in tilt

Gravi due giovani che si sono schiantati contro un guardail all'alba. Nello scontro di San Martino in Strada trauma cranico per un centauro 

mario borra
Cronaca
featured image
L'incidente all'alba in tangenziale a Lodi

San Martino in Strada (Lodi), 26 febbraio 2022 - Schianto sulla via Emilia alle 10.30 di oggi: coinvolte quattro persone dopo il botto violento tra un'auto, una Seat Ibiza, ed una moto, una Ducati. Sul posto è atterrato anche l'elisoccorso da Milano per dare supporto all'ambulanza e l'automedica del 118 giunte sul posto. Il traffico è bloccato. Sul posto anche pompieri e carabinieri.  Sulla Seat Ibiza viaggiava una famiglia di origine nordafricana residente a San Martino in Strada (marito, moglie e bambina di 4 anni): la vettura si è immessa sulla via Emilia provenendo dalla provinciale 186. La Ducati condotta da un 38enne l'ha centrata in pieno. Al centauro è stato riscontrato un trauma cranico, è trasferito all'ospedale di Cremona in elicottero.

Intanto, questa mattina attorno alle 4.30, sulla tangenziale a Lodi, all'altezza dell'innesto con la località Riolo, una Renault Modus si è schiantata contro il guard rail: due giovani stranieri di 27 e 29 anni sono rimasti feriti in maniera grave e sono stati trasferiti agli ospedali Humanitas di Rozzano e al Policlinico San Matteo di Pavia. Anche in questo caso, è decollato l'elicottero da Brescia.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?