Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 mar 2022

Il commerciante Doca quarto candidato per la corsa al Broletto

27 mar 2022

Quattro i nomi in lizza, al momento, per diventare sindaco di Lodi. Venerdì ha ufficializzato la propria volontà di correre per la fascia tricolore del capoluogo alle prossime amministrative anche Pietro Doca (foto), 51 anni a capo della formazione “Lodi è futuro“. Doca si era già candidato al Consiglio comunale nel 2017 nella lista che indicava Giuliana Cominetti sindaco e, nel dicembre 2014, divenne presidente del Parma calcio dopo l’uscita di scena di Tommaso Ghirardi. "Siamo un gruppo di cittadini, che a Lodi vivono, lavorano, fanno impresa, partecipano alla vita delle associazioni e delle relazioni sociali – spiega la compagine –. Cinque anni fa sostenemmo al ballottaggio la candidatura di Sara Casanova. Purtroppo le nostre aspettative di cambiamento sono state deluse. Immaginiamo una Lodi più moderna, efficiente e attrattiva". Gli altri tre candidati sindaco sono l’uscente Sara Casanova, 44 anni, per il centrodestra, Andrea Furegato, 25 anni, per il centrosinistra e Lorenzo Bruno, 24 anni, per la lista “Loding“. P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?