Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022

Codogno, giochi pericolosi in cima alle case Aler: residenti esasperati chiudono l’accesso

Codogno, la t estimonianza: "Vengono da fuori, urlano suonano ai campanelli e poi si sporgono dal terrazzo"

13 giu 2022
mario borra
Cronaca
I palazzoni Aler di viale Cairo. Le scorribande sono state segnalate nella scala A
I palazzoni Aler di viale Cairo
I palazzoni Aler di viale Cairo. Le scorribande sono state segnalate nella scala A
I palazzoni Aler di viale Cairo

Codogno (Lodi) -  «Ragazzi terribili» raggiungono il punto più alto di uno dei palazzoni Aler di viale Cairo ed escono pericolosamente sulla terrazza, ma gli inquilini, stanchi di schiamazzi ed urla, “blindano“ la porta d’accesso. E’ successo nei giorni scorsi e l’allarme è scattato presso la scala A. Gli inquilini sono esasperati anche perchè, oltre a salire fino in cima oltre all’ottavo piano, urlano, gridano, suonano i campanelli, disturbano la quiete del condominio. "Vengono da fuori. Hanno raggiunto in diverse occasioni il terrazzo dove si sporgono pure in maniera pericolosa. Qualcuno ha avvisato già le forze dell’ordine – ha spiegato un residente –. La portineria viene chiusa, ma ignoti poi riescono ad aprirla ugualmente. Basta citofonare a qualcuno e la porta prima o poi si apre. Tutto avviene quando cala la sera".

Ultimamente la situazione si è tranquillizzata anche se, con l’estate incipiente, il timore che si ripetano episodi analoghi è sicuramente alto. "Ora la botola d’accesso alla terrazza è stata interdetta al passaggio con una catena - ha ribadito ancora l’inquilino. E’ stata una scelta da parte di qualche condomino". All’interno del complesso delle case popolari recentemente è scoppiato anche il caso dei rifiuti che vengono stoccati in diversi punti dell’area interna senza rispetto delle norme sulla differenziata e non tenendo conto del calendario redatto dalla multiservizi Asm. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?