La volante intervenuta
La volante intervenuta

Lodi, 26 febbraio 2019 - Vengono denunciati per aver cercato di rubare la merenda al supermercato, romeno e minore italiano finiscono nei guai. Il più piccolo risponderà anche per il possesso di un martello frangi vetro. Pesanti conseguenze, dopo aver tentato un furto da pochi euro, per un romeno del 1999 residente in provincia di Lodi e un italiano minorenne del 2002 a sua volta residente in provincia. I due amici sono stati “pizzicati” in un supermercato di Lodi, zona Cavezzali, dopo aver rubato focacce e merendine.

Il personale dell’esercizio commerciale ha chiamato la polizia e per i due giovani è scattata la denuncia a piede libero con l’accusa di tentato furto. Al minorenne la pattuglia ha anche trovato in tasca un martello frangi vetro e di conseguenza il giovane risponderà anche per porto abusivo di armi. I generi alimentari invece sono stati recuperati.