Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Filo diretto con i pendolari per risolvere i disagi

Fabio Bozzi invita i cittadini a segnalargli le disfuzioni e i disservizi del servizio di Trenord

Fabio Bozzi nuovo consigliere comunale di Fratelli d’Italia in stretto contatto coi pendolari
Fabio Bozzi nuovo consigliere comunale di Fratelli d’Italia in stretto contatto coi pendolari
Fabio Bozzi nuovo consigliere comunale di Fratelli d’Italia in stretto contatto coi pendolari

CODOGNO (Lodi) Fabio Bozzi, nuovo consigliere comunale di Fratelli d’Italia a Codogno (eletto con 55 preferenze nel partito di Giorgia Meloni, che alle elezioni comunali si è attestato al 10%), tende la mano ai pendolari del Basso Lodigiano. Più che la mano, il politico tende un filo diretto per aiutare chi si sposta su rotaia a risolvere le criticità. Bozzi promette di lavorare in modo concreto, ascoltando le esigenze e condividendo le novità e aggiorna sulle sue prime mosse amministrative riguardanti le proprie deleghe, tra cui il pendolarismo: "Ho voluto creare un contatto costante con Trenord, al fine di monitorare lo stato del servizio alla luce dei disagi causati dall’emergenza sanitaria – specifica Bozzi –. Ma ho anche pensato di concretizzare un filo diretto con la cittadinanza, con lo scopo di recepire e condividere qualsiasi segnalazione. Come? Con la creazione di un canale istituzionale, riportato sul sito web del Comune, con cui metto a disposizione la mia mail e mi rivolgo a tutti i cittadini, alle organizzazioni e ai comitati.Nella sezione dei pendolari. “Sportello amico“ ci sarà infatti a breve un link dedicato a questo focus e invito tutti a scrivermi, per segnalare problematiche e disagi e interagire personalmente". Oltre allo sportello on line per i pendolari, il consigliere sta pensando ad altre iniziative per seguire le ulteriori sue deleghe, cioè il Consorzio di formazione professionale e il lavoro: "In merito a Cfp e Lavoro, sono temi assolutamente di strettissima attualità, rispetto ai quali è necessario fare rete con tutti gli attori, che possono dare un contributo al territorio, in termini di formazione e occupazione. A proposito la sinergia con il Cfp rappresenta un valore da rilanciare e io mi metto a disposizione". Paola Arensi ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?