Coronavirus, medici al lavoro in terapia intensiva (Ansa)
Coronavirus, medici al lavoro in terapia intensiva (Ansa)

Lodi, 7 novembre 2020 - Giovanni Cesari, sindaco di San Colombano al Lambro, nel Lodigiano al confine con Milano, è ricoverato in ospedale in terapia intensiva positivo al test del coronavirus.

La vicesindaco Giuseppina Gazzola ha spiegato che Cesari era già a casa da due settimane perché raffreddato e con un pò di tosse. "Appena non si era sentito bene - ha aggiunto - si era immediatamente isolato. Pensava di poter già ritornare al lavoro perché era migliorato ma, poi, improvvisamente sabato scorso è peggiorato attualmente si trova in terapia intensiva all'ospedale Maggiore di Lodi. Speriamo torni in salute più presto".