Quotidiano Nazionale logo
22 feb 2022

Camion e autisti passati al setaccio Fioccano multe per 5mila euro

Il comandante Gandini: conducenti spesso obbligati a viaggi estenuanti violando le norme comunitarie

Un posto di blocco degli agenti del corpo intercomunale
Un posto di blocco degli agenti del corpo intercomunale
Un posto di blocco degli agenti del corpo intercomunale

Ventisette verbali per 5mila euro di sanzioni. È il bilancio dei controlli mirati, su camion e autobus, portati avanti dalla polizia locale di Orio Litta (che fa parte del Corpo Intercomunale di Chignolo Po) e ha aderito alla campagna di controlli europea “Truck & Bus“. "L’iniziativa – spiega Carloenrico Gandini, comandante della Polizia locale –, che quest’anno si è tenuta dal 7 al 13 febbraio, da anni e ciclicamente, interessa camion e autobus ed è promossa da RoadPol, il network delle polizie europee". Nei diversi posti di controllo sono stati accertati, in particolare, lo stato psicofisico dei conducenti, il rispetto dei limiti di velocità, il rispetto della norma sul trasporto delle merci pericolose e tutte le altre prescrizioni previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

"Una quindicina – aggiunge Gandini – i mezzi pesanti controllati, 19 gli autisti di cui si è verificato il possesso dei requisiti e il regolare contratto di lavoro, oltre ad una decina di aziende. Molte delle 27 violazioni accertate sono state rivolte ad aziende interinali, costituite, ad hoc, nei Paesi dell’Est e che impiegano in Italia lavoratori somministrati. Lo fanno applicando loro contratti di lavoro esteri e spesso privi di contributi previdenziali e garanzie. Spesso, obbligano i conducenti a violare le norme comunitarie, costringendoli a viaggi estenuanti". P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?