Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 lug 2022

A Lodi tre persone ricoverate in Terapia intensiva

Tredici invece in cura nell’area gialla del Maggiore e nove a Sant’Angelo. Per l’Asst comunque. tutto ancora sotto controllo

5 lug 2022
I casi di positività sono in forte risalita
I casi di positività sono in forte risalita
I casi di positività sono in forte risalita
I casi di positività sono in forte risalita
I casi di positività sono in forte risalita
I casi di positività sono in forte risalita

La situazione dei quattro ospedali dell’Azienda socio sanitaria territoriale di Lodi viene costantemente monitorata per organizzare al meglio l’assistenza ai positivi al Covid che necessitano di cure ospedaliere.

"Il trend è in leggero aumento rispetto alla situazione di inizio giugno: attualmente ci sono tredici ricoverati in area Gialla-Covid nell’Ospedale Maggiore di Lodi e nove nel reparto di malattie infettive al Delmati di Sant’Angelo Lodigiano – fa sapere Asst stessa –. A questi si devono aggiungere alcuni casi, ma si tratta di poche unità, presenti in Pronto Soccorso e che sono in fase di valutazione. Si registrano anche tre pazienti in Terapia Intensiva a Lodi". Per adesso quindi, fortunatamente, il ricordo della prima e della seconda ondata di Coronavirus restano molto lontano e tutto è sotto controllo. In provincia di Lodi, come segnala Regione Lombardia, il 28 maggio i positivi erano 49, il 1 giugno 36, il 10 giugno 69 scesi poi a 25 il 20 giugno. Già il 30 giugno si era verificato un nuovo significativo incremento fino a 60. Tra il 30 giugno e il 1 luglio poi un grande balzo fino a 224.P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?