Quotidiano Nazionale logo
20 feb 2022

Via Canegrate finalmente messa in sicurezza

Pronta a partire la seconda tranche di lavori sulla direttrice al centro d’incidenti mortali. La giunta ha stanziato mezzo milione di euro

paolo girotti
Cronaca
Via per Canegrate fa i conti con carichi di traffico superiori a quelli sopportabili
Via per Canegrate fa i conti con carichi di traffico superiori a quelli sopportabili
Via per Canegrate fa i conti con carichi di traffico superiori a quelli sopportabili

di Paolo Girotti È da anni una delle direttrici più pericolose della città, in passato teatro di incidenti piuttosto gravi che hanno coinvolto pedoni impegnati nell’attraversamento: la messa in sicurezza di via per Canegrate prosegue ora con il secondo lotto di lavori, che approderà in aula a inizio settimana in occasione del prossimo consiglio comunale con il progetto definitivo. Un passaggio necessario per avviare la procedura di esproprio su vari punti del tracciato dopo che il progetto è stato presentato ai gruppi consiliari nella commissione "Città bella e funzionale" solo pochi giorni fa. Il secondo lotto dell’intervento su questa direttrice segue quello completato a fine 2021 e che riguardava il tratto, denominato via per San Giorgio. Il progetto ora in approvazione comporta interventi per 500mila euro e sarà finalizzato, sulla falsariga di quanto realizzato nel tratto di via per San Giorgio, a migliorare le condizioni di sicurezza della circolazione veicolare e di tutte le categorie di utenti. Il progetto prende in considerazione le cinque intersezioni viarie presenti lungo il tracciato (vie Mozart, Wagner, Puecher, Faravelli e Bernini) e gli insediamenti, residenziali e commerciali, che punteggiano i lati della direttrice e che vengono considerati come i principali fattori generanti un consistente traffico veicolare. Le opere previste nel tratto di strada compreso fra le vie Mozart e Bernini sono il corretto ridimensionamento della sezione della carreggiata, la realizzazione della pista ciclabile e di una mini rotatoria all’incrocio con via Wagner. La progettazione ha messo in primo piano, come ormai capita in ogni occasione, la tutela dell’utenza "debole" che utilizza la rete viaria cittadina: per questo oltre alla realizzazione della ciclabile su marciapiede si lavorerà per adeguare anche le dimensioni dei marciapiedi, la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati lungo via per Canegrate e la realizzazione di attraversamenti pedonali o ciclabili lungo le traverse di via per Canegrate. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?