Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

Perde quattro dita per un petardo

Un quindicenne lo raccoglie da terra e gli esplode in mano

LUINO (Varese)

Ha perso quattro dita della mano destra il quindicenne vittima di un infortunio per lo scoppio di un petardo nella giornata di sabato. Il ragazzino, residente a Porto Valtravaglia, è ricoverato in ospedale a Milano, dove è stato trasportato con l’elisoccorso. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, arrivati subito sul posto, il minore si trovava sabato pomeriggio in compagnia di alcuni amici in via Carnovali, nei pressi del parcheggio alle spalle della stazione ferroviaria di Luino quando avrebbe raccolto da terra un petardo inesploso provando ad accenderlo. Invece gli è esploso in mano. Purtroppo il gesto ha avuto le conseguenze peggiori con la perdita di 4 dita.

Rosella Formenti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?