Un’ambulanza all’ospedale di Legnano
Un’ambulanza all’ospedale di Legnano

Episodio singolare all'ospedale di Legnano: un uomo di 54 anni si è presentato al Pronto soccorso con un infortunio piuttosto serio al proprio pene. Il motivo era sotto gli occhi dei soccorritori: l'organo genitale era rimasto incastrato nel peso di un bilanciere. L'uomo aveva tentato di risolvere la situazione per diverse ore a casa, ma il dolore era stato troppo forte e quindi ha dovuto chiamare i soccorsi. Che lo hanno portato in ospedale. Ancora non è ben chiara la dinamica dell'infortunio, anche a causa dell'imbarazzo dell'uomo in questione. Probabile che stesse facendo esercizi in modo non particolarmente tradizionale. Il personale sanitario, aiutato anche dai vigili del fuoco che hanno utilizzato un miniflessibile, ha estratto il membro dal peso di due chili e medicato il malcapitato. Che difficilmente deciderà di fare di nuovo esercizi del genere.