CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

Palio quasi alle porte e lo stadio Mari si trasforma: ecco la sabbia per il campo

Partono oggi i lavori per formare l’anello che ospiterà le corse dei cavalli. Si anticipano i tempi in vista del primo appuntamento in programma il 14 aprile

Il Palio di Legnano si svolgerà l’ultima domenica di maggio al Giovanni Mari

Il Palio di Legnano si svolgerà l’ultima domenica di maggio al Giovanni Mari

Legnano, 3 aprile 2024 -  Al Giovanni Mari di Legnano arriva oggi, e con un mese e mezzo di anticipo, la sabbia di tufo che formerà l’anello per le corse dei cavalli dentro il campo sportivo cittadino. Si anticipano, quindi, i tempi rispetto alla solita tabella di marcia che porta all’ultima domenica di maggio alla disputa del Palio di Legnano, come da tradizione.

Al Mari i lavori sono iniziati già venerdì della scorsa settimana con l’allestimento del tracciato della pista, il giorno dopo l’ultima gara interna del Legnano calcio che sarà costretto a migrare a Caronno Pertusella per le ultime gare interne di campionato con l’appendice dei playout quasi certa. Legnano che però, a causa dell’affollamento degli impegni calcistici in quel di Caronno dove gioca anche l’Arconatese, scenderà in campo al sabato pomeriggio. Oggi intanto al Mari si provvederà al posizionamento di verrocchio e canapo oltre alla sabbia che rimarrà sul campo per due mesi con tutti i problemi del caso.

Il primo appuntamento "paliesco" è fissato per domenica 14 aprile, con le corse di addestramento con mossiere il legnanese Gennaro Milone. Solitamente le corse di addestramento venivano disputate nei centri ippici di zona aperti gratuitamente per l’occasione.

Per la prima volta, invece, si pagherà un biglietto per assistere alle corse del Mari. La giornata inizierà alle 10 e vedrà terminare la prima parte intorno alle 12. Poi pausa e si riprende dalla 14. Sarà aperta la sola tribuna coperta al prezzo di 10 euro con ingresso gratuito per i bambini fino agli 8 anni. La seconda giornata di corse sarà domenica 28 aprile o, in caso di maltempo, domenica 5 maggio. I biglietti saranno in vendita il lunedì sera presso la segreteria del Collegio al Castello di Legnano dalle 21.

Sarà possibile prenotare i biglietti anche presso le otto contrade oppure acquistarli anche il giorno stesso direttamente alle casse dello stadio. Oltre alla novità del "Mari", le corse di addestramento di quest’anno vedranno il ritorno dei soli purosangue, gli stessi che normalmente corrono il Palio, visto che dopo alcuni anni di "sperimentazione" si è deciso di abbandonare l’utilizzo dei mezzosangue alla Provaccia. Quaranta il numero massimo di cavalli che potranno essere iscritti alle corse di addestramento.